Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

AMBIENTE - Toscana, il 2 Giugno torna “Voler bene all’Italia”, la festa dei piccoli comuni compie 10

Voler bene all'Italia al decimo compleanno Voler bene all'Italia al decimo compleanno

 Quasi 100 realtà locali sottoscrivono l’appello al presidente Napolitano 

   

AGIPRESS - Nel week end della festa della Repubblica anche in Toscana quasi 100 piccole realtà locali festeggiano il decennale di Voler Bene all' Italia, la festa dei piccoli comuni sotto i 5000 abitanti organizzata da Legambiente insieme ad Anci e Federparchi, con il patrocinio della Regione Toscana e l'adesione della Presidenza della Repubblica. Il tema principale sul quale Voler Bene all’Italia 2013 vuole puntare l’attenzione è quello dei piccoli comuni come “distretti della bellezza”. Il disegno di Legge che Legambiente ha promosso è composto da 10 articoli che riorganizzano in un sistema unico i provvedimenti legislativi inerenti alla qualità del territorio definendo chiaramente il percorso da intraprendere per riportare le molteplici declinazioni di Bellezza al centro della progettazione del territorio per fare della bellezza la chiave per tornare a guardare con ottimismo al futuro.

“Siamo felici che anche in questa edizione la Toscana è sempre più presente e conferma un trend positivo e sempre più in crescita tanto da classifiicarsi tra le prime regioni in Italia come numero di adesioni alla campagna di Legambiente. - dichiara il presidente di Legambiente Toscana Fausto Ferruzza - Quasi 100 piccole realtà toscane hanno, infatti, mandato l’adesione che sarà legata alla sottoscrizione di un appello, condiviso con Anci, per la sopravvivenza e il rilancio dei piccoli comuni e che verrà consegnato al Presidente Napolitano. Piccola GrandeItalia rappresenta una grande occasione per sostenere lo straordinario patrimonio storico e culturale di queste roccaforti di identità, tradizione e coesione sociale - continua Ferruzza - non a caso l'edizione di quest'anno punta sulla bellezza. I piccoli sono il tesoro dell’Italia migliore, sono questi territori i veri detentori del made in Italy, con paesaggi scolpiti da specifiche vocazioni e identità, e rappresentano dei veri e propri giacimenti di risorse culturali ancora tutte da valorizzare”. Il 1 giugno, nell'ambito della festa dei piccoli comuni, il responsabile nazionale Agricoltura di Legambiente Beppe Croce, con la collaborazione del circolo "VerdeMondo Valdisieve" di Legambiente premieranno l'esperienza virtuosa della Foresta Modello delle Montagne Fiorentine. La motivazione della consegna del premio "Distretti della Bellezza" è legata al fatto che le foreste di questo territorio appenninico sono gestite in modo sostenibile per garantire la tutela del paesaggio e dell’ambiente, ma anche per creare occasione di lavoro, reddito e nuovi servizi alle comunità territoriali ed evitare così lo spopolamento. In questo territorio è stata sviluppata una rete di piccoli impianti di teleriscaldamento a biomasse, alimentati coi residui delle lavorazioni forestali locali, e progettati con un ampio coinvolgimento delle popolazioni in assemblee.  

Nella giornata di Voler Bene all' Italia, domenica 2 giugno, il piccolo comune di Fivizzano (con la partecipazione dell'Unione di Comuni Montana Lunigiana e dei comuni della Lunigiana: Bagnone, Casola L., Comano, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Pontremoli, Tresana, Villafranca L., Zeri) sarà, infatti, teatro di una full immersion a tutto gusto. La giornata di festa dei piccoli comuni coinciderà, anche quest'anno, con il consolidato appuntamento di "Sapori-Mostra Mercato dei Prodotti tipici"della Provincia di Massa-Carrara, arrivata alla dodicesima edizione. Protagonisti saranno anche i parchi tosco-liguri-emiliani "Parchi, bellezza, futuro" come "distretto della bellezza"alla presenza del presidente nazionale di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza, del presidente nazionale di Federparchi Giampiero Sammuri e di numerose altre autorità nazionali e locali. Alle ore 12.30 avverrà la premiazione dei 'testimoni della bellezza' del distretto dei parchi tosco-liguri-emiliani e il contest di cucina: erbi di campo e vini. Gara per la migliore torta d'erbe dell'area tosco-ligure-emiliana e degustazione e presentazione dei vini dei parchi tosco-liguri-emiliani. Alle ore 15,00 Speakers’ Corner "Sentieri e manutenzione del territorio: la bellezza è anche sicurezza" - interverranno rappresentanti dei parchi tosco-liguri-emiliani, CAI (Club Alpino Italiano), Legambiente, Provincia di Massa-Carrara. Sempre alla stessa ora si svolgerà pedalata dei Sapori (ritrovo piazza dei Parchi a Rometta - arrivo piazza Medicea a Fivizzano). 

Voler Bene all'Italia, domenica 2 giugno, anche nel comune di Magliano in Toscana (GR) alla scoperta del territorio, dei saperi e sapori

Gran finale il giorno 16 giugno con gli agricoltori custodi del Valdarno nel piccolo borgo di Piantravigne (fraz.di Terranuova Bracciolini) dove per l'occasione verrà consegnato il premio per la migliore politica agricola territoriale nazionale al Valdarno Superiore, e saranno premiati tra gli altri anche i comuni di Montevarchi, Loro Ciuffenna e Bucine. 

Agipress

Ultima modifica ilGiovedì, 30 Maggio 2013 12:25
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici