Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

AMBIENTE - Il "no" del WWF Toscana all'utilizzo delle civette nell'omonima fiera a Crespina (PI)

La Fiera delle civette nell'elenco regionale delle manifestazioni storiche  La Fiera delle civette nell'elenco regionale delle manifestazioni storiche

Il WWF aveva già inviato una diffida al Sindaco di Crespina

 

AGIPRESS - "Anche se l'evento che si tiene ogni anno alla fine di settembre a Crespina e' stato di recente inserito nell'elenco delle manifestazioni di interesse storico della Regione Toscana, vogliamo ricordare che cio' non modifica i termini della questione: la civetta era e resta una specie particolarmente protetta dalla legge italiana e dalla convenzione di Washington sul commercio delle specie animali selvatiche, sottoscritta anche dal nostro paese e recepita in Italia dalla legge quadro sulla attivita' venatoria e tutela della fauna selvatica 157/92", perentoria è la condanna del WWF Toscana all'esibizione delle civette nel corso della Fiera di Crespina in provincia di Pisa

Lo scorso anno, infatti, una precisa diffida inviata al Sindaco di Crespina dalle associazioni ambientaliste ha infatti impedito che un gruppo di civettai si esibisse in pubblico facendo svolazzare le civette, legate ad una zampa, per rievocare una antica pratica di caccia. 

Il WWF ribadisce che: "Il Decreto Provinciale istitutivo del Centro Allevamento Civette di Crespina non autorizza in alcun modo l'esposizione e l'esibizione degli animali al di fuori del centro stesso" e ricorda che: "Il riconoscimento di manifestazione di interesse storico della Regione Toscana è scriminante solo delle norme penali in materia di volontaria violenza nei confronti degli animali, e non per l'art. 727  del Codice Penale (il classico maltrattamento) e tanto meno per le norme sulla detenzione discendenti dalla legge 157/92". 

Agipress 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici