Menu
Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

ALLERTA METEO 2 - Greve in Chianti (FI), evacuate fabbriche

A Greve in Chianti (FI), evacuate le fabbriche A Greve in Chianti (FI), evacuate le fabbriche

Il Sindaco di Greve Alberto Bencistà: "Danni diffusi, campagne irraggiungibili"

AGIPRESS – GREVE IN CHIANTI (FI) - “Allagamenti consistenti in diverse zone del territorio comunale, esondazioni localizzate del fiume Greve, in particolare in località Ferrone dove stiamo evacuando le fabbriche”. Così ad Agipress il Sindaco di Greve in Chianti (FI) Alberto Bencistà dopo i disagi delle forti piogge che nelle ultime ore hanno colpito il territorio del Chianti così come gran parte della Toscana.

“I danni sono notevoli – aggiunge il Sindaco – segnaliamo una frana sulla strada principale, numerose strade di campagna difficilmente percorribili o completamente impraticabili a causa degli allagamenti, diverse frane e smottamenti che aumentano i disagi ai cittadini. Abbiamo attivato la protezione civile che con i vigili urbani e con l’aiuto anche del personale di Impruneta ha permesso garantire la viabilità di base . Alcuni esercizi commerciali hanno subito allagamenti, così come cantine e garage di privati che sono tuttora sott’acqua e la preoccupazione maggiore – chiude Bencistà – resta per il fiume Greve che è arrivato a soli 70 cm dall’esondazione. La pioggia ora ha diminuito l’intensità ma l’allerta resta perché nel pomeriggio sono previste nuove precipitazioni, monitoreremo la situazione costantemente”.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici