Menu
Lotta ai tumori, al via il progetto Umberto

Lotta ai tumori, al via i…

Una Piattaforma cong...

Italia in balìa della crisi climatica, allarme piogge abbondanti al sud e fiume Po ridotto a torrente

Italia in balìa della cri…

Il Meridione ha baci...

6 dipendenti su 10 della PA a rischio burnout

6 dipendenti su 10 della …

Una ricerca rivela c...

Allergie nei bambini, è allarme: colpiti 4 su 10

Allergie nei bambini, è a…

Nei bambini al di so...

SCIENZA - L’asimmetria dentale ha effetti sulle aree del cervello associate alla memoria

SCIENZA - L’asimmetria de…

Può causare malattie...

Anche il cervello è colpito dal Covid-19: sintomi, complicanze e ripercussioni sulla gestione delle malattie neurologiche

Anche il cervello è colpi…

Uno studio sta racco...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Alberto Corsinovi confermato Presidente delle Misericordie della Toscana

Alberto Corsinovi confermato Presidente delle Misericordie della Toscana Alberto Corsinovi confermato Presidente delle Misericordie della Toscana

AGIPRESS - FIRENZE - Alberto Corsinovi rieletto Presidente della Federazione delle Misericordie della Toscana. “Una bella notizia – ha commentato il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani - che riconosce il generoso operato di Corsinovi confermandolo alla guida della Federazione. Il ruolo che le Misericordie si svolgono in Toscana è straordinario- ha proseguito Giani- , un punto fermo di riferimento per i più fragili e bisognosi. Il nostro dovere, come istituzioni, è quello di ascoltare, raccogliere le istanze dei deboli e degli ultimi. E questo lo possiamo fare grazie alla generosità e all'impegno delle Misericordie. Grazie dunque alle volontarie e ai volontari che ogni giorno in Toscana lavora nelle confraternite, nelle sedi operative, nei trasposti sanitari, nei servizi sociali e in molto altro. Nel dare il benvenuto a Corsinovi – ha concluso Giani- voglio rinnovare la completa disponibilità a lavorare insieme anche a tutte le altre associazioni del volontariato sociale”. 

Anche il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo è intervenuto appresa la notizia: “Con il suo impegno generoso e costate è un esempio da seguire e insegnamento per i più giovani. La conferma di Alberto Corsinovi alla guida delle Misericordie della Toscana è segno tangibile del suo valore, sempre al servizio del prossimo. A nome mio e di tutta l'Assemblea legislativa, esprimo soddisfazione e porgo le congratulazioni”. “L'elezione per acclamazione di Corsinovi, avanzata da alcuni governatori di Misericordie – continua Mazzeo - dimostra quanto in questi anni abbia saputo spendere per la Federazione e per chi ha più bisogno. Il mondo del volontariato è fondamentale per la nostra regione, è il cuore pulsante della Toscana. A cui dobbiamo cercare di osare più risposte alle necessità. Le Istituzioni della nostra Regione devono essere sempre più impegnate ad ascoltare il Terzo Settore e rafforzare il modello toscano fatto di forte condivisione per il bene comune”.

“A nome di tutto il Coordinamento delle Misericordie dell'Area Fiorentina mi congratulo con Alberto Corsinovi per la sua rielezione a presidente della Federazione delle Misericordie della Toscana. Siamo in un momento delicato tra caro bollette, l'onda lunga della crisi, emergenze sociali e sanitari: governare le Misericordie è un compito complesso, siamo pronti a dargli una mano”. Così il presidente del Coordinamento delle Misericordie dell'Area Fiorentina, Andrea Ceccherini. “ Gli auguriamo buon lavoro – aggiunge-. Il compito non è facile ma Corsinovi ha dimostrato di essere persona responsabile e competente”.

Ultima modifica ilLunedì, 17 Ottobre 2022 08:16
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici