Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

"A LUCCA IL VERTICE EUROPEO DEI MINISTRI DELLA CULTURA"

Il presidente della Provincia Stefano Baccelli e il sanatore Andrea Marcucci candidano Lucca ad ospitare il vertice europeo dei ministri della cultura in occasione del semestre di presidenza italiano Il presidente della Provincia Stefano Baccelli e il sanatore Andrea Marcucci candidano Lucca ad ospitare il vertice europeo dei ministri della cultura in occasione del semestre di presidenza italiano

La richiesta del presidente della Provincia, che si aggiunge a quella del senatore Marcucci. : “Mi auguro che il ministro Bray faccia sua questa candidatura”

AGIPRESS – LUCCA - “Se Lucca riuscirà ad essere scelta per l’incontro dei ministri europei della cultura nel corso del semestre a guida italiana dell’Unione Europea nel 2014, mi auguro che una delle sedi principali dell’evento possa essere Palazzo Ducale, il palazzo pubblico per eccellenza della città che già ha ospitato vertici internazionali di altissimo livello. Ricordo il summit Italia-Francia del novembre 2006 e, più recentemente, la XXXIII edizione dell’Executive Board che ha riunito 250 delegati della Federazione Unesco provenienti da 28 Paesi del mondo”. Così il presidente della Provincia di Lucca, Stefano Baccelli,  rilancia la candidatura di Lucca quale possibile sede italiana per l’incontro dei responsabili dei dicasteri europei della cultura e dei beni culturali auspicata giovedì 17, nel corso della prima giornata del Lubec, dal senatore Andrea Marcucci, presidente della commissione cultura a Palazzo Madama.

La candidatura di Lucca a questo appuntamento, secondo Baccelli “può sì essere motivata dal fatto che ricorrono i 500 anni della cerchia muraria, ma trova sostegno anche da tutte le eccellenze musicali e artistico-architettoniche rappresentate dal capoluogo che è uno scrigno di ricchezze culturali. Sarei felicissimo se il ministro Bray facesse proprie queste istanze promuovendo Lucca quale sede per questo importante appuntamento”.

 

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici