Menu
Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

A Firenze una serata speciale, con Pieraccioni, per ricordare Marasco

A Firenze una serata speciale, con Pieraccioni, per ricordare Marasco

AGIPRESS - FIRENZE - Una serata con ospiti d’eccezione, per ricordare Riccardo Marasco. Venerdì 13 dicembre, alle ore 21,30, il Six Bars Jail-Folk Club Firenze ospiterà lo spettacolo “Firenze una malìa. Vien via ‘unn’andà via!”, ideato da Silvio Trotta, compagno artistico per vent’anni di Riccardo Marasco e ideatore di una serie di concerti che da quattro anni ricordano il Maestro fiorentino. Ospite d’eccezione della serata sarà Leonardo Pieraccioni. L’ingresso è gratuito. 

Per il ricordo di questo quarto anno dalla scomparsa di Marasco, la scelta è stata fatta riprendendo il repertorio di un importante concerto del Maestro, quello dedicato alla sua Firenze. Il concerto presenta le canzoni “cartolina” come Firenze sogna, quelle del grande Odoardo Spadaro quali “Sulla carrozzella”, e poi i brani di Marasco intrisi di fiorentinità come Firenze Bottegaia. Un viaggio musicale pieno di riferimenti artistici e storici impreziosito da proiezioni video e da una mostra fotografica su Firenze. 

Lo Spettacolo sarà impreziosito da proiezioni video sulla carriera del Maestro a cura del Six Bars Jail – Folk Club Firenze. 

AGIPRESS

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici