Menu
GIMBE: "Non opportuno il prolungamento dello stato emergenza per Covid-19, ma prepararsi a convivenza con l'influenza"

GIMBE: "Non opportun…

L'analisi sui princi...

Ritorno al lavoro, il decalogo per aziende e lavoratori per ridurre il rischio contagio

Ritorno al lavoro, il dec…

Roberto Burioni: “Il...

START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Attualità

GEOTERMIA- FIRENZE - Week end di energia con le “Centrali aperte” Enel Green Power a Montieri e Radicondoli

    AGIPRESS – La Toscana geotermica propone un week end all’insegna dell’energia e della cultura dedicata ai bambini con il doppio appuntamento “Centrali Aperte” di Enel Green Power: sabato 3 agosto aprirà le porte ai visitatori l’impianto geotermico di Travale, nel Comune di Montieri (Gr), mentre domenica 4 agosto sarà la volta della centrale di Radicondoli (Si). Gli eventi propongono un interessante mix di energia rinnovabile, sport e animazione per i più piccoli: sabato 3 agosto, a partire dalle 17:30 in località Casali di Travale, a Montieri, visite guidate a cura dei tecnici di Enel Green Power alla scoperta della produzione di energia dal calore della terra; alle ore 18:00 spettacolo di burattini “Le orecchie di zio coniglio” e animazione per bambini. Nel tardo pomeriggio arrivo e premiazione in centrale della gara podistica “Il Soffionissimo”. Domenica 4 agosto l’impianto geotermico di Radicondoli aprirà i cancelli alle ore 17:00 con visite guidate e alle 18:00 esibizione teatrale per bambini “Caterina e l’orchessa”. Enel Green Power ha nella geotermia toscana un’eccellenza a livello mondiale che la rende leader nel settore. In particolar modo, la Centrale di Travale è costituita da due gruppi con potenza installata totale di 60 MW, mentre l’impianto di Nuova Radicondoli è costituito da due gruppi con potenza di 40 MW. “Queste iniziative – dichiara il Responsabile geotermia Enel Green Power, Massimo Montemaggi – ci vedono collaborare con le Istituzioni e con le Associazioni delle zone geotermiche per creare occasioni di conoscenza e approfondimento della geotermia che si integra alla perfezione con le attività culturali, sportive e turistiche del territorio”. Agipress
    Leggi tutto...

    Newsletter

    Nome:
    Email:
    Mailing Lists:
    Tutte le notizie
    Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

    Seguici