Menu
NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

SCIENZA - Fisici di Firenze e Orlèans dimostrano come gli anticorpi reagiscono a corpo estraneo. Come un "portiere"

SCIENZA - Fisici di Firen…

Esattamente come un ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

VIABILITA' - Consigliere Barducci sollecita messa in sicurezza "bivio di Pomino"

VIABILITA' - Consigliere Barducci sollecita messa in sicurezza "bivio di Pomino" VIABILITA' - Consigliere Barducci sollecita messa in sicurezza "bivio di Pomino"

La messa in sicurezza di quel tratto di strada non è più rimandabile, il Consigliere Comunale di Rufina Andrea Barducci ha presentato l’ennesima interpellanza sulla questione.

AGIPRESS - FIRENZE - Nel corso dell’ultimo Consiglio Comunale di Rufina, fra i vari punti all’ordine del giorno, è stata discussa anche un’interpellanza presentata dal Consigliere Comunale Andrea Barducci relativamente all’innesto fra la strada provinciale 91 e la Strada Statale 67, il così detto “Bivio di Pomino”. "Anche recentemente questo pericolosissimo tratto di strada - si legge in una nota - è stato oggetto di incidenti, la Strada Statale 67 è notoriamente molto trafficata e, data la scarsissima visibilità del 'Bivio', immettersi sulla strada 67 è praticamente una lotteria. La sistemazione di quel tratto di strada è dibattuta da diversi anni e, in particolare la comunità di Pomino, ne rivendica la sua sistemazione da tempo.  Sul 'Bivio di Pomino' siamo all’anno zero - aggiunge la nota - nonostante che il consiglio comunale di Rufina e la comunità di Pomino abbiano più e più volte richiesto la sistemazione di questo pericolosissimo tratto di strada. Purtroppo constatiamo che ancora oggi, nonostante tutti questi anni, non vi è nemmeno uno studio di fattibilità dell’opera. Vi erano degli impegni specifici della città metropolitana sia sul 'Bivio di Pomino' che sulla 'Frana del Ponte alla Paura', duole aver appreso che, su entrambi le questioni, siamo a un nulla di fatto. Chiediamo che gli impegni presi siano rispettati, si tratta di questioni molti importanti, che siamo stufi di leggere solo nei programmi elettorali” - conclude.

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 03 Dicembre 2018 16:57
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici