Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

VIA FRANCIGENA TOSCANA – Tutto pronto per l'antico sentiero dei pellegrini

Quasi tutto pronto per l'antico sentiero dei pellegrini, la Via Francigena, nel tratto Toscano: a primavera saranno pronti tutti le 15 tappe disseminate sul territorio Quasi tutto pronto per l'antico sentiero dei pellegrini, la Via Francigena, nel tratto Toscano: a primavera saranno pronti tutti le 15 tappe disseminate sul territorio

Entro primavera inaugurate le ultime 4 tappe delle 15 totali. Tutti i comuni interessati saranno dotati delle infrastrutture necessarie

AGIPRESS – FIRENZE - Il progetto Via Francigena Toscana, l'antico sentiero dei pellegrini, sarà completamente fruibile, recuperato e in sicurezza, entro la primavera 2014 quando verranno inaugurate le ultime 4 tappe delle 15 totali. Il progetto interregionale vede come capofila proprio la Regione Toscana che ha presentato alla Bit di Milano la Cartoguida realizzata da Itineraria e alcune importanti novità. Nei prossimi mesi, infatti, i principali Comuni attraversati dalla Via Francigena (lunga 1800 chilometri, coinvolge una contea britannica, quattro regioni francesi, due cantoni svizzeri e sette regioni italiane – tra cui la Toscana- fino a Roma)  saranno dotati delle infrastrutture necessarie per la rete wi-fi.

Il vecchio sentiero - L'operazione è coordinata dal Settore infrastrutture e tecnologie per lo sviluppo della società dell'informazione. Il percorso, da una parte conserva l'atmosfera dell'antico sentiero che offre a chi lo percorre un'esperienza immersiva tra storia, cultura e natura, dall'altra permette di collegarsi facilmente alla rete internet. Tra l'altro la sezione sulla Via Francigena online sul sito del turismo regionale www.turismo.intoscana.it, è stata oggetto di un restyling grafico per l'occasione. La sezione è visibile al link: http://www.turismo.intoscana.it/viafrancigena

Il commento della Regione - "Abbiamo voluto, attraverso una serie di interventi prevalentemente di tipo strutturale, rendere il percorso fruibile ed accogliente sia per i pellegrini che per i viaggiatori interessati alle suggestioni religiose, storiche e paesaggistiche presenti lungo il tracciato toscano – ha sottolineato l'assessore regionale al turismo, Cristina Scaletti -. Il nostro sogno è farla diventare un percorso bellissimo alla scoperta della Toscana più autentica, ma anche un luogo di incontro e confronto che coinvolga sempre più giovan. Siamo vicini alla meta. Entro la primavera 2014 l'intero tratto regionale sarà completamente fruibile, correttamente tracciato e adeguatamente servito".

Gli eventi - Attorno alla Francigena nasce un ricco calendario di eventi. Gli appuntamenti principali: il 14 marzo spazio all'anteprima al Caffè Letterario Le Murate di Firenze di "Scioglivia di Parole"  con Marcello Fois e GianMaria Testa; il 17 aprile a Roma con Erri De Luca; l'11 maggio a Torino con Michele Serra; il 13 giugno a Venezia con Giuseppe Cederna tutti accompagnati da GianMaria Testa.

Agipress

Ultima modifica ilLunedì, 14 Aprile 2014 11:01
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici