Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Piccoli Comuni, un'idea di Italia che valorizza i territori con innovazione, conoscenza e identità

Piccoli Comuni, un'idea di Italia che valorizza i territori con innovazione, conoscenza e identità

Ermete Realacci: Con legge Piccoli Comuni proponiamo un'idea di Italia che può affrontare la crisi proprio perché valorizza i talenti legati ai territori e alle comunità

AGIPRESS - ROMA - “Parlare di ambiente significa parlare di problemi aperti, come il dissesto idrogeologico o i mutamenti climatici, ma anche parlare di una grande opportunità. Passa proprio da una conversione in chiave green della nostra economia la strada per battere la crisi”. A spiegarlo è stato Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente Territorio e Lavori Pubblici della Camera, intervenendo all'incontro "I Sindaci d'Italia nell'Aula di Montecitorio - Idee per il futuro del Paese" promosso dalla Presidenza della Camera e dall'Anci. 

I PROVVEDIMENTI AMBIENTE - Realacci ha ricordato che la Commissione Ambiente e la Camera dei Deputati “hanno prodotto importanti provvedimenti: la legge sugli eco-reati e la legge sulle agenzie ambientali, la prima per introdurre i reati ambientali nel nostro codice penale e rafforzare il contrasto all'illegalità e alle ecomafie, la seconda per rendere i controlli ambientali più forti e uniformi su tutto il territorio nazionale. Entrambi provvedimenti che sono ora all'esame del Senato e che mi auguro siano approvati in tempi rapidi. Con la legge per la valorizzazione dei Piccoli Comuni di cui sono primo firmatario e che sarà nelle prossime settimane in discussione nell'Aula della Camera insieme all'abbinato testo a prima firma Terzoni (M5S), proponiamo invece un'idea di Italia che può affrontare la crisi proprio perché valorizza i talenti legati ai territori e alle comunità, perché punta sull'innovazione, sulla conoscenza, sull'identità, sulla bellezza".

GREEN ECONOMY - "Inoltre con il Collegato Ambientale, provvedimento che anch'esso approderà in Aula nelle prossime settimane - continua Realacci - promuoviamo il riuso delle materie prime seconde, la mobilità sostenibile e la green economy. Non a caso la misura anticiclica di gran lunga più efficace messa in campo nel 2013 è stato il credito di imposta per le ristrutturazioni e il risparmio energetico in edilizia, che lo scorso anno ha prodotto 28 miliardi di investimenti e 340mila posti di lavoro tra diretti e indotto. Proprio per questo l'eco-bonus va rafforzato, esteso e stabilizzato con la Legge di Stabilità".

Agipress

Ultima modifica ilMartedì, 07 Ottobre 2014 15:52
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici