Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

METEO - L'estate si rafforza, sole e caldo con solo qualche temporale al nord. LE PREVISIONI

METEO - Estate in gran forma, solo qualche temporale al nord. LE PREVISIONI METEO - Estate in gran forma, solo qualche temporale al nord. LE PREVISIONI

Fine settimana con sole dominante al Centrosud, salvo qualche temporale di calore lungo l’Appennino tra pomeriggio e sera

AGIPRESS - FIRENZE - “Estate a gonfie vele sull’Italia grazie all’alta pressione, ma con qualche neo” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “Ci attende un fine settimana con sole dominante al Centrosud, salvo qualche temporale di calore lungo l’Appennino tra pomeriggio e sera. Il caldo, per quanto non eccezionale, sarà comunque intenso con punte di 34-35°C sulle aree interne del Sud, se non superiori sulle Isole Maggiori, mentre sulle coste le brezze marine smorzeranno la canicola, pur con afa in accentuazione per presenza di maggiore umidità”. “Al Nord avremo però ancora la possibilità di qualche rovescio o temporale a causa di umide correnti atlantiche che andranno a lambire le nostre regioni settentrionali” – prosegue l’esperto – “In particolare sabato locali fenomeni si ripresenteranno su Alpi e Prealpi, mentre su coste e pianure prevarrà il sole sebbene verso fine giornata si potrà innescare qualche focolaio temporalesco sulle pianure a nord del Po. Domenica invece ci attendiamo maggiore variabilità con clima più fresco, per venti da Nordest, ma con ben poche piogge; anzi il sole non mancherà, in particolare su Riviera ligure e Romagna”. “Anche la prossima settimana vedrà condizioni di tempo in prevalenza stabile e assolato, con caldo in nuova intensificazione e al più qualche temporale a tratti al Nord, ancora una volta più probabile sull’arco alpino, isolatamente possibile anche lungo l’Appennino. Le temperature come detto saranno in nuovo aumento ma non su valori eccezionali, con massime in genere comprese tra 29°C e 34°C, punte superiori al Sud e Isole.” – concludono da 3bmeteo.com.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici