Menu
Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

NEUROSCIENZE - Il cervello e il senso del numero, nuove ricerche su capacità di pianificare sequenze di azioni

NEUROSCIENZE - Il cervell…

Ricercatori: cervell...

Terremoto, per le donazioni conto corrente unico in Toscana

Terremoto, per le donazio…

Attivo anche un indi...

Salute mentale, in Italia un milione di anziani con demenze

Salute mentale, in Italia…

Con una prevalenza d...

"Clowning e Alzheimer" nasce il primo corso in Italia per professionisti nella cura della persona con demenza

"Clowning e Alzheime…

Aperto a professioni...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

METEO - In arrivo un vortice invernale sull’Italia con piogge e neve

METEO - In arrivo un vortice invernale sull’Italia con piogge e neve METEO - In arrivo un vortice invernale sull’Italia con piogge e neve

L'inverno con Febbraio torna in carreggiata attraverso una serie di impulsi di aria artica

AGIPRESS - FIRENZE - “Si apre una fase instabile e dai risvolti invernali sulla Penisola per lo sbilanciamento dell'anticiclone delle Azzorre verso la Scandinavia e per l'arrivo di aria fredda che interesserà molte Nazioni d'Europa, Italia compresa” – a dirlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera, che aggiunge - “L'Inverno col mese di Febbraio tornerà in carreggiata attraverso una serie di impulsi di aria artica”.

SABATO IMPULSO DI ARIA FREDDA -  Un primo impulso di aria fredda sarà già in azione nella giornata di sabato portando piogge e rovesci sparsi specie su Emilia Romagna, basso Veneto, pianure Friulane e triestino, nonché su tutto il versante tirrenico tra Toscana e Calabria, più diffusi e intensi tra Lazio e Campania. Qualche acquazzone anche sulle Isole Maggiori, mentre sarà in prevalenza asciutto e con parziali schiarite su basso versante adriatico, ionico e Nord Ovest. In serata tendenza a generale miglioramento salvo per residui fenomeni al Sud e tra Marche e Romagna.

FIOCCHI DI NEVE FINO IN PIANURA AL NORD EST - L'aria fredda in ingresso determinerà un calo della quota neve con fiocchi fino in pianura sull'Emilia Romagna, in particolare nell'area in prossimità dell'Appennino modenese e bolognese.  Imbiancata possibile a Bologna, fiocchi non esclusi anche a Rovigo, Modena, Ferrara e persino a Trieste. La neve cadrà inoltre sulla dorsale, fino a quote collinari su quella Centrale, specie tra Marche e Toscana.

VENTI FORTI E POSSIBILI MAREGGIATE - Il passaggio della perturbazione sarà inoltre accompagnata da venti forti, di Bora sul Triestino, di Libeccio e Scirocco al Centro Sud. Saranno possibili mareggiate sui tratti esposti. Nel corso della serata la ventilazione si andrà orientando poi da Ponente e Maestrale, preludio ad un miglioramento. 

NUOVA SETTIMANA INSTABILE ED INVERNALE - Dopo la tregua di domenica, la nuova settimana si preannuncia instabile e decisamente più fredda per l'arrivo di altri impulsi di aria fredda dal Nord Europa. Ci saranno dunque nuove occasioni per piogge e nevicate sui rilievi fino a quote basse. Secondo gli esperti -”Il mese di Febbraio dovrebbe presentarsi decisamente più invernale di quello precedente su diverse Nazioni d’Europa” – concludono da 3bmeteo.com.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici