Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

GREEN ECONOMY - In Toscana nasce un portale ad hoc

Il logo del portale del sistema green economy in Toscana Il logo del portale del sistema green economy in Toscana

Protocollo d’intesa fra Regione, Uncem e molti altri soggetti. Obiettivo: una filiera corta bosco-energia per creare occupazione e difendere l'ambiente

AGIPRESS - FIRENZE – Gli obiettivi sono stimolare la filiera corta bosco-energia, attrarre investimenti, creare occupazione nelle zone montane e marginali e difendere l’ambiente. E’ per raggiungere questi scopi che è nato il nuovo sito internet, in funzione da oggi, www.greeneconomytoscana.it, presentato a Firenze dal  presidente di Uncem Toscana, Oreste Giurlani e dall'assessore regionale all'agricoltura e foreste, Gianni Salvadori. Il portale è frutto del  protocollo d’intesa firmato tra Regione Toscana, Uncem, Anci, Upi, Cgil, Uil, Cisl, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Lega Cooperative e Confcooperative, nel dicembre dello scorso anno. ‘Vogliamo favorire la nascita di una rete di piccoli impianti di cogenerazione alimentati a biomassa agroforestale proveniente da filiera corta – ha spiegato Salvadori - .  Questo permetterà di realizzare economie di scala (anche grazie a consorzi forestali che intendono superare la polverizzazione della proprietà), stimolare l’occupazione e valorizzare  il patrimonio forestale toscano, tutelando l’ambiente”. Il portale è dotato di un logo ad hoc,  caratterizzato dai colori che richiamano le rinnovabili (giallo per l’energia che proviene dal sole, blu per l’energia che proviene dall’acqua, verde e marrone per l’energia che proviene dal bosco) e l’immagine della regione Toscana stilizzata con la scritta Sistema Green Economy Toscana. “Questo nuovo risultato testimonia la volontà di creare sinergie virtuose fra enti, istituzioni e associazioni di categoria – è il commento di Oreste Giurlani, presidente di Uncem Toscana -. Il doppio obiettivo del progetto è, da un lato, favorire il rispetto dell’ambiente e la sensibilizzazione a politiche di green economy e, dall’altro,  di creare le condizioni per nuove opportunità occupazionali, soprattutto per i giovani”.


Agipress
 

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici