Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Fivizzano (MS) – Duro attacco del Sindaco Grassi a dirigente scolastico istituto Agrario

Duro attacco del Sindaco Grassi a dirigente scolastico istituto Agrario Duro attacco del Sindaco Grassi a dirigente scolastico istituto Agrario

Emessa ordinanza: “In un periodo di emergenza per il sisma è impensabile trasferimento della segreteria”

AGIPRESS - Fivizzano (MS) –  Il Sindaco di Fivizzano Paolo Grassi furioso contro la decisione del Dirigente Scolastico Prof.ssa Anna Giulia Sulis, di procedere al trasloco dell’ufficio di segreteria dell’Istituto Agrario G. Fantoni di Soliera presso la sede di Bagnone. La segreteria è posta al piano terra dell’Istituto Pacinotti di Fivizzano in parte requisito per le temporanee esigenze di allocazione del C.O.C, e Centro di accoglienza, per la gestione delle emergenze conseguenti del sisma del 21 giugno scorso.

“Pare ci sia un vero accanimento contro l’istituto agrario – dichiara ad agipress il Sindaco Gassi – ma non voglio che si creino ulteriori problemi ai cittadini. Siamo in una situazione di forte emergenza – continua -  a partire dall’alluvione dello scorso anno che ha visto gravi ripercussioni sulla viabilità a causa di un ponte inagibile, e a finire con il forte sisma che ormai da numerosi giorni ci colpisce. Viviamo pesantemente lo stato di emergenza dichiarato per il terremoto, abbiamo attualmente 300 persone sfollate e 400 case disabitate. In un momento in cui la popolazione vive una grossa difficoltà è impensabile pensare al trasferimento della segreteria dell’istituto. Ciò arrecherebbe disorientamento ai cittadini ed implicherebbe per gli utenti la necessità,  per accedere al servizio di segreteria, di spostamenti attualmente intollerabili data la situazione di emergenza”. 

“Comprendo la preoccupazione del Sindaco Grassi – commenta il Presidente di Uncem Toscana Oreste Giurlani – sarebbe opportuno e necessario arrecare meno disagi ulteriori possibili ai cittadini soprattutto in momenti come quello che stanno vivendo le popolazioni della Lunigiana”. 

“Non voglio che i miei cittadini vivano difficoltà ulteriori – rimarca Grassi -  ed è per questo che ho emesso un’ordinanza al Dirigente scolastico Prof.ssa Anna Giulia Sulis, di mantenere, nell’attuale ubicazione in Fivizzano, presso l’istituto Pacinotti la segreteria della scuola suddetta con il personale così come attualmente impiegato, per le attività dell’azienda agricola dell’Istituto, per la mensa, per il convitto e per l’Istituto stesso, per tutto il periodo di vigenza dello stato di emergenza, e cioè fino alla data del 5 ottobre 2013”.

Agipress 

 

Ultima modifica ilMercoledì, 10 Luglio 2013 13:05
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici