Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CONSORZI DI BONIFICA TOSCANI – Scelti i nuovi presidenti

Rinnovati tutti i vertici dei Consorzi di bonifica toscani dopo la riduzione da 13 a 6. Le competenze: manutenzione dei corsi d’acqua, difesa del suolo e gestione delle emergenze idrogeologiche Rinnovati tutti i vertici dei Consorzi di bonifica toscani dopo la riduzione da 13 a 6. Le competenze: manutenzione dei corsi d’acqua, difesa del suolo e gestione delle emergenze idrogeologiche

Rinnovati tutti i vertici dopo la riduzione da 13 a 6. Le competenze restano manutenzione dei corsi d’acqua, difesa del suolo e gestione delle emergenze idrogeologiche

AGIPRESS – FIRENZE – Nominati i presidenti e gli uffici di presidenza dei nuovi Consorzi di bonifica toscani. Si sono costituiti, infatti, i nuovi enti che vanno a sostituirsi ai precedenti 13 nelle mansioni di manutenzione dei corsi d’acqua, difesa del suolo e gestione delle emergenze idrogeologiche della Toscana.

Per il Consorzio di Bonifica Alto Valdarno, che riunisce il Consorzio Bonifica Valdichiana Aretina e le Unione dei Comuni Pratomagno, Casentino, Valtiberina e Valdichiana Senese, è stato eletto presidente Paolo Tamburini, presidente uscente del Consorzio di Bonifica Valdichiana Aretina. Vicepresidente è Marco Betti, terzo componente l’ufficio di presidenza Paolo Renzetti.

Per il Consorzio di Bonifica Medio Valdarno, che sostituisce i Consorzi di Bonifica Ombrone Pistoiese Bisenzio, Area Fiorentina, Toscana Centrale, e le Unione di Comuni Alta Val di Bisenzio, Mugello e Val di Sieve è stato eletto Marco Bottino, presidente uscente del Consorzio di Bonifica Area Fiorentina. Sarà affiancato dal vicepresidente Adriano Borgioli e da Caterina Biti, in rappresentanza del Comune di Firenze, di cui è assessore all’Ambiente.

Per il Consorzio di Bonifica Basso Valdarno, che va a sostituire i Consorzi di Bonifica Padule di Fucecchio, Ufficio Fiumi e Fossi e Val d’Era), presidente è stato eletto Marco Monaco, già presidente del Consorzio di Bonifica Ufficio Fiumi e Fossi. Vicepresidente è Maurizio Ventavoli e terzo membro dell’ufficio di presidenza Paolo Zalum. 

Il nuovo Consorzio di Bonifica Toscana Costa (che prende il posto del Consorzi di Bonifica Alta Maremma e Colline Livornesi, oltre che dell’Unione dei Comuni Alta Val di Cecina) è guidato dal presidente Giancarlo Vallesi, già presidente del Consorzio di Bonifica Alta Maremma. Nel ruolo di vicepresidente è stato eletto Francesco Filippi e terzo membro dell’ufficio di presidenza è Gianfranco Spinetti.

Presidente del Consorzio di Bonifica Toscana Sud, che prende il posto dei Consorzi Grossetana e Osa Albegna e delle Unioni dei Comuni Colline del Fiora, Val di Merse e Val d’Orcia, è stato eletto Fabio Bellacchi, già presidente del Consorzio Bonifica Grossetana. Vicepresidente del Consorzio è Mauro Ciani e terzo componente dell’ufficio di presidenza il sindaco di Buonconvento, Marco Mariotti.

Restano da scegliere gli organismi del Consorzio di Bonifica Toscana Nord, che va a sostituire i Consorzi di Bonifica Auser Bientina e Versilia Massaciuccoli, oltre alle Unioni dei Comuni della Lunigiana e della Media Valle del Serchio.

Agipress

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici