Menu
START UP - Per le aziende e i professionisti nasce Im.Pr.Esa.

START UP - Per le aziende…

Un network per svilu...

Come proteggere i bambini dalle infezioni della pelle in estate

Come proteggere i bambini…

Con l’arrivo della s...

SPECIALE ALLERGIE - Prurito, congestione nasale, congiuntivite e mal di testa. Come difendersi dai pollini

SPECIALE ALLERGIE - Pruri…

Sono 20 milioni le p...

Firenze prima città in Italia per trasformazione digitale secondo la ricerca ICity Rate 2018

Firenze prima città in It…

Sempre più digitale ...

Ausili per persone disabili: "diventino veri e propri strumenti di cittadinanza"

Ausili per persone disabi…

La richiesta dalla F...

NEUROSCIENZE - Parkinson, Alzheimer, Sclerosi, epilessia, ai raggi x il funzionamento delle cellule gliali

NEUROSCIENZE - Parkinson,…

Giornata di studio o...

Sanità pubblica e privata, l’85% degli italiani vuole scegliere liberamente

Sanità pubblica e privata…

I dati della ricerca...

RICERCA - Tumore al seno, colpirlo all'origine attaccando le cellule staminali

RICERCA - Tumore al seno,…

Una ricerca di IEO, ...

Prev Next

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Aeroclub Marina di Massa, punto protezione civile e di elisoccorso 118

Aeroclub Marina di Massa, punto protezione civile e di elisoccorso 118 Aeroclub Marina di Massa, punto protezione civile e di elisoccorso 118

Lo scalo è un supporto importante all’intervento sanitario d’urgenza essendo polo dell’elisoccorso della Regione Toscana

AGIPRESS - (MASSA) - L’Aeroclub di Marina di Massa, punto protezione civile e di elisoccorso del 118, ha varato il calendario delle iniziative per il prossimo anno 2014. Lo ha illustrato il dottor Lino Palla – presidente dell’aeroclub Aeroporto di Marina di Massa/Cinquale. “Si inizia Lunedì 6 gennaio 2014  con la prima iniziativa 'Festa della Befana': i bambini che lo desiderano, la mattina e pomeriggio potranno visitare l’aeroporto ed i velivoli in dotazione. Sono previste esibizioni di acrobazia con aeromodelli ed una… sorpresa volante.

“Lo scopo delle iniziative - ha aggiunto il presidente dell’Aeroclub aeroporto di Marina di Massa-Cinquale - è quello di potenziare le singole offerte e promuovere volo e turismo balneare e non. Nei programmi del club aeronautico anche incontri con le scuole medie e superiori, ultime classi. L’Aeroclub Massa è impegnato nella promozione del volo, del turismo, della conoscenza delle tecnologie legate alle “macchine “volanti”, e nel rispetto della natura, degli interessi legittimi del turismo della città. Nel palcoscenico dell’aeroporto trovano posto anche iniziative più orientate verso il mondo del sociale patrocinate dalle associazioni Telethon, LILT, SNOQ. “L’obiettivo finale  è quello di arrivare, d’intesa con il Comune proprietario dell’area, alla realizzazione del progetto di riorganizzazione e ristrutturazione dello scalo tramite società a capitali pubblico-privata”.

“Il nostro aeroporto – ha continuato il presidente - costituisce un’opportunità rilevante per il potenziale dei servizi resi da questo tipo di infrastruttura in una zona molto importante dal punto di vista turistico e produttivo rappresentando un punto  strategico per lo sviluppo del comprensorio. E’ infatti l’ unica struttura costantemente fruibile in un tratto di costa che va da Genova a Roma Urbe perché non inserita in alcuna struttura militare. Gode di condizioni atmosferiche che consentono statisticamente l’apertura per tutto l’anno senza prevedere nebbia, foschia, ghiaccio ma soprattutto è centrale nell’area Apuo Versiliese connessa al Turismo, Poli industriali, Cantieristica Navale, lavorazione del Marmo.  e per l’antincendio boschivo, così come per l’Ospedale del Cuore Centro chirurgico cardiologico di Monte Pepe.”

Agipress

Ultima modifica ilSabato, 28 Dicembre 2013 15:29
Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

Newsletter

Nome:
Email:
Mailing Lists:
Tutte le notizie
Quante ruote ha una bicicletta? (ex: 1)

Seguici